Pajaru

Nero di Troia “Auru”

Note di degustazione

I secolari alberi di ulivo che ricoprono la Puglia, vengono chiamati in dialetto “Auru te Ulie”, ossia “oro”, perché l’olio d’oliva aveva per i contadini un valore pari ad un metallo prezioso.

Il Nero di Troia “AURU” è il vino che più di tutti ricorda il carattere della cultura contadina pugliese: caldo, piacevolmente tannico e speziato. Dal colore rosso rubino con riflessi violacei, l’AURU possiede un ampio profilo organilettico fatto di note di prugna matura, pepe nero, coriandolo e liquirizia. Al palato il vino è intenso, persistente e abbastanza sapido, con sentori terziari di cacao e caffè.

L’AURU si abbina ai salumi e pasta fresca della tradizione, come le orecchiette alle cime di rapa.

Vino Biologico
Denominazione IGT Puglia
Varietale 100% Nero di Troia
Sistema di allevamento Pergola e cordone speronato
Resa per ettaro 130 quintali
Epoca della vendemmia Prima decade di Ottobre
Vinificazione Lunga macerazione delle bucce per 25 giorni
Fermentazione In tini di acciaio inox a temperatura di 28-30°
Affinamento In tonneau di rovere francese e slavonia (20% legni di primo passaggio e 80% di secondo) per 6 mesi e in bottiglia per 4 mesi
Potenziale di invecchiamento 8 anni
Formati 750 ml
Pajaru Lampu - o
Pajaru
Susumaniello “Lampu”
Pajaru Vientu - o
Pajaru
Puglia IGT “Vientu”
Pajaru Meridionale - o
Pajaru
Meridionale Tre Tenute
Pajaru Picuraru - o
Pajaru
Primitivo “Picuraru”
Pajaru Paritaru - o
Pajaru
Negroamaro “Paritaru”
Pajaru Auru - o
Pajaru
Nero di Troia “Auru”
Pajaru

Nero di Troia “Auru”

Note di degustazione

The age-old olive trees known in dialect as “Auru te Ulie” in the local dialect, which means “gold,” because olive oil was considered like a precious metal by the local people.

The Nero di Troia “AURU” is the wine that most embodies the character of the peasant culture in Puglia: warm, nicely tannic, and spicy. With a ruby red color and violet reflections, the AURU possesses a rich sensory profile with notes of ripe plum, black pepper, coriander, and licorice. On the palate, the wine is intense, persistent, and moderately savory, with tertiary hints of cocoa and coffee.

The AURU pairs well with cured meats and traditional fresh pasta, such as “orecchiette” with broccoli rabe.

Vino Biologico
Denominazione IGT Puglia
Varietale 100% Nero di Troia
Sistema di allevamento pergola and spurred rows
Resa per ettaro 130 quintali
Epoca della vendemmia first ten days of October
Vinificazione long maceration on the skins for 25 days
Fermentazione in stainless steel tanks at 28 – 30° C
Affinamento in French and Slavonian oak tonneau (20% first-passage oaks and 80% second passage) for 6 months and in bottle for 4 months
Potenziale di invecchiamento 8 anni
Formati 750 ml
Pajaru Lampu - o
Pajaru
Susumaniello “Lampu”
Pajaru Vientu - o
Pajaru
Puglia IGT “Vientu”
Pajaru Meridionale - o
Pajaru
Meridionale Tre Tenute
Pajaru Picuraru - o
Pajaru
Primitivo “Picuraru”
Pajaru Paritaru - o
Pajaru
Negroamaro “Paritaru”
Pajaru Auru - o
Pajaru
Nero di Troia “Auru”